Home & Garden >> Casa Giardino >> Plants, Flowers & Herbs >> Specialità Gardens >> Content

Fiori in un giardino rinascimentale

Giardini fioriti erano una parte particolarmente utile di una casa del Rinascimento . Fiori erano sia estetica che funzionale , e sono stati utilizzati come cibo , colorante e, talvolta, per scopi medicinali . I disegni dei giardini sono stati influenzati dagli stili greci e romani e spesso incluso una sorta di involucro, come un recinto . A seconda delle dimensioni , questi giardini sarebbero spesso includono arbusti fioriti , alberi, un pergolato con rampicanti e fiori colorati . Un certo numero di fiori erano quasi universale in epoca , e potrebbe essere trovato in quasi ogni giardino . Margherite gialle

giardini rinascimentali spesso cresciuti tagete ( Tagetes ) sia in terra o come piante in vaso . Le foglie e petali erano comunemente usati come erba da cucina e per alleviare il dolore di api o vespe . Sono abbastanza facili da coltivare e propagare , e farà bene in quasi ogni tipo di terreno . Questi fiori devono essere piantati in una zona con pieno sole e terreno moderatamente fertile. Fiori sono di colore arancione o giallo e si aprirà in primavera, estate o autunno, a seconda della zona di impianto . Ci sono più di 50 specie di calendule , il che significa un sacco di varietà di colore , consistenza e aspetto generale . Ogni tipo produce un odore gradevole e ha una lunga durata in vaso .
Daisy

Le varietà più comuni rinascimentali della margherita fosse l'occhio di bue e gerbera , anche se weren ' t le uniche opzioni per il giardino . Margherite sono stati spesso utilizzati come fonte di colore in giardino , ma sono stati utilizzati anche come zuppe aromatiche , tisane e insalate , e come rimedio ulcera quando aggiunto al vino . Margherite comprendono un gran numero di specie , la maggior parte dei quali sono disponibili in diversi colori vivaci e un certo numero di dimensioni . Questi fiori devono essere piantati in una zona con sole parziale o totale , e richiedono un terreno che drena bene per evitare ristagni d'acqua .

Violets

Violets erano un luogo comune nei giardini rinascimentali a causa della loro associazione con la purezza , l'umiltà e la Vergine Maria . Erano un fiore ampiamente utilizzato ; i suoi petali commestibili sono stati usati per guarnire il cibo , come profumi e oli profumati . Le viole sono notevoli per la loro relativamente facile crescita , estetica e gradevole profumo . Viole comuni sono adatti sia per la copertura del suolo e, come fiori piantati , ma possono diventare invasive se lasciato incustodito . Prediligono zone con luce filtrata , ma faranno bene in pieno sole se il clima è mite e molta acqua è disponibile .

Roses

Roses sono stati ampiamente coltivato in tutto Europa durante il Rinascimento ed erano comuni nei giardini del periodo . Solo alcune varietà di epoca somigliavano cultivar moderne , e pochi sono stati preferiti , tra cui il tè , damasco e radica di rosa . Petali sono stati spesso utilizzati nei profumi , e come un anti -depressivo , mentre i fianchi rosa sono stati usati per preparare un tè - scorbuto prevenzione . Questi sono fiori abbastanza resistenti , ma sono intolleranti a freddo , che può limitare la loro gamma per la coltivazione . Hanno bisogno di un terreno ricco di sostanze nutritive che drena bene per evitare problemi di salute. Roses necessitano di annaffiature regolari , l'importo esatto che varia a seconda della zona di coltivazione .


Da:http://giardino.98905.com/plants-flowers-herbs/specialty-gardens/1006113664.html

diritto d'autore © Casa Giardino Tutti i diritti riservati.